Consegna del monumento ai Caduti di piazza Veneto, ma c'è chi sogna il ritorno della Vittoria Alata

Il Monumento rappresenta una delle più imponenti opere in memoria dei Caduti, realizzate nella provincia di Salerno

Appuntamento il 20 settembre alle ore 9, con il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, in piazza V. Veneto, per la cerimonia di consegna alla città del monumento ai Caduti della Grande Guerra del 1915/18, recentemente restaurato. Il Monumento rappresenta una delle più imponenti opere in memoria dei Caduti, realizzate nella provincia di Salerno. Fu Gaetano Chiaromonte, illustre scultore salernitano vissuto fra il XIX e XX secolo, ad eseguire la pregevole opera commemorativa in marmo di travertino bianco e bronzo. L’intervento di restauro conservativo dell'opera monumentale è stato promosso dall’Amministrazione Comunale.

I lavori

I lavori sono stati seguiti dal Settore Mobilità Urbana, Trasporti e Manutenzione in collaborazione con la Soprintendenza di Salerno, e sono stati realizzati anche con il contributo economico del DISTRETTO ROTARY 2100 e di tutti i Club Rotary della Città di Salerno (SALERNO PICENTIA – SALERNO a.f. 1949 – SALERNO EST – SALERNO DUOMO – SALERNO NORD DUE PRINCIPATI). L'Amministrazione Comunale ha inteso dare concreto inizio alla conoscenza di un'opera scultorea e di arredo urbano espressione di un'arte pubblica rappresentativa, di notevole rilevanza artistica, storica e sociale.

Il ricordo

Non mancano i cittadini nostalgici, tuttavia, che avrebbero voluto la ricostruzione della vittoria alata un tempo presente sul monumento: come è noto, l'opera bronzea fu prelevata durante il fascismo per ricavare armi. Purtroppo, di quella bellezza storica, nessuna traccia.

7-Vittoria-Alata-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento