Muore a 19 anni per un arresto cardiaco, Prignano ricorda Francesca

Francesca Buono, alzandosi di notte per effettuare un aerosol, è stata stroncata da un arresto cardiaco nella notte tra il 12 e il 13 maggio. Purtroppo, per lei è stato inutile ogni soccorso

Verrà ricordata con una fiaccolata ad una settimana dal fatale malore che le ha strappato la vita, Francesca Buono, la 19enne che nella notte tra il 12 e il 13 maggio nella sua casa di Prignano, alzandosi per effettare un aerosol, è stata stroncata da un arresto cardiaco. Purtroppo, per lei è stato inutile ogni soccorso.

Il Forum Giovanile di Prignano Cilento ha organizzato per domenica 21, una fiaccolata in suo ricordo. La partenza è fissata alle ore 20 dalla cappella di San Biagio e proseguirà per le vie del paese. A prendere parte alla commemorazione, anche l’amministrazione comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

Torna su
SalernoToday è in caricamento