Addio al professor De Crescenzo: il cordoglio del Premio Charlot

Luciano De Crescenzo nel 1996 ha preso parte alla serata di gala della manifestazione: il ricordo di Claudio Tortora

Il Premio Charlot ricorda con grande affetto il professor Luciano De Crescenzo che nel 1996 ha preso parte alla serata di gala della manifestazione. "Nelle nostre menti abbiamo ancora il simpatico ricordo di quando si divertiva a camminare per la platea dell’Arena del Mare di Salerno con un cartello appeso al collo con la scritta Non firmo autografi”, scrive patron Claudio Tortora del Premio.

Il ricordo del direttore artistico, Tortora

Una persona gentile, intelligente, umana. Oggi perdiamo non solo un caro amico, ma anche uno dei massimi rappresentanti della cultura e dello spettacolo italiano e campano. Alla famiglia di Luciano De Crescenzo le più sincere condoglianze da parte dell’intero staff del Premio Charlot.

 

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Battipaglia, serpente a spasso in via De Amicis: l'appello

  • Trasporto pubblico, al via la campagna di abbonamenti gratuiti Unico Campania

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sul Trincerone: Salerno si stringe attorno alla famiglia di Francesco, il cordoglio del sindaco

  • Incidente a Giovi: auto finisce in un precipizio, 4 feriti gravi. Scannapieco in pericolo di vita

  • Tragedia in Costiera Amalfitana: uomo si impicca a Vettica

  • Ricoverata d'urgenza a 12 anni: muore nella notte la piccola Francesca, choc a Matierno

  • Incidente mortale ad Agropoli: auto contro un muretto, muore 17enne

Torna su
SalernoToday è in caricamento