Morte Luigi Serino, arrestato 53enne del posto

Si tratta di un 53enne che, secondo le testimonianze raccolte dai carabinieri, avrebbe colpito alla testa e al corpo la vittima, deceduta in seguito

E' stato condotto in carcere nella notte, dopo essere stato trattenuto in camera di sicurezza R. M., 53 anni, in relazione alla morte di Luigi Serino, avvenuta domenica pomeriggio a San Valentino Torio in seguito ad una lite generata da una banale partita a carte. A renderlo noto i carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore, agli ordini del tenente colonnello Gianfilippo Simoniello. I militari hanno riferito di aver raccolto testimonianze sulla dinamica della lite e "sui colpi inferti al corpo e al capo della vittima da parte di R. M.". La salma di Luigi Serino è a disposizione dell'autorità giudiziaria per l'autopsia. Secondo quanto riferito dai carabinieri l'ipotesi di reato a carico di R. M. è, al momento, quella di omicidio preterintenzionale.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Tenta di tagliarsi la gola: salvato 14enne a Polla

    • Cronaca

      Ingiurie ai commercianti e danni ai negozi: fermata la baby gang

    • Cronaca

      Tentato furto in un centro estetico: arrestato 39enne, restituita la refurtiva

    • Cronaca

      Montecorvino, presunta lite condominiale: incendiate tre auto

    I più letti della settimana

    • Natale 2016, Manuela Arcuri accenderà l'albero in Piazza Portanova

    • Tutti in fila per la casa di Babbo Natale: boom di presenze al Villaggio

    • Lite in famiglia a Omignano: intervengono le forze dell'ordine

    • Dramma a Torrione, donna precipita dal quinto piano: è grave

    • Panico sul lungomare: scompare un bimbo tra la folla, ritrovato

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento