Salernitana, dramma Casasola: il papà del calciatore muore mentre fa jogging

Il calciatore della Salernitana ha lasciato l'Italia per raggiungere Roma e, insieme alla sua compagna, recarsi a Buenos Aires per partecipare alle esequie

Casasola

Lutto in casa Granata. Una tragica notizia è arrivata alle due di notte (ora italiana ndr), per il terzino Tiago Casasola: suo padre, 55enne, è morto a causa di un malore, mentre praticava jogging.

Il calciatore della Salernitana ha lasciato l'Italia per raggiungere Roma, insieme alla sua compagna, per recarsi, nel pomeriggio, a Buenos Aires e partecipare alle esequie.

La nota della Salernitana

U.S. Salernitana 1919, la Proprietà, i dirigenti, i giocatori e lo staff con profondo cordoglio si stringono attorno al dolore che ha colpito Tiago Casasola per la prematura scomparsa del padre.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prof fa l'appello e viene sbeffeggiata dagli studenti: il caso a Salerno

  • Docente in difficoltà sbeffeggiata dagli alunni, un genitore alla nostra redazione: "Ha fatto tutto da sola"

  • Scontro tra auto e bici, muore Marco Aliberti: Baronissi a lutto

  • Incidente a Salerno, perde il controllo della moto e cade: morto 16enne

  • Incidente in via Croce, muore il giovane Vittorio Senatore: Cetara a lutto

  • Lutto nella movida, dolore e commozione per i funerali di Enzo

Torna su
SalernoToday è in caricamento