Colto da malore mentre è in barca con la famiglia: morto 73enne ad Erchie

L’imbarcazione è giunta in pochi minuti nei pressi del porto di Cetara, dov’è giunta un’ambulanza medicalizzata del Saut e poi anche un elisoccorso con a bordo un operatore d’emergenza che ha cercato di rianimarlo

Tragedia, nel pomeriggio di ieri, in Costiera Amalfitana, dove un uomo, Alfredo Tarantino, 73 anni, originario di Brusciano (Napoli), è morto mentre si trovava con la famiglia a largo di Erchie (Maiori). Sembra che durante la navigazione abbia avvertito un improvviso malore che, purtroppo, non gli ha lasciato scampo.

I soccorsi

L’imbarcazione è giunta in pochi minuti nei pressi del porto di Cetara, dov’è giunta un’ambulanza medicalizzata del Saut e poi anche un elisoccorso con a bordo un operatore d’emergenza che ha cercato di rianimare Tarantino per circa mezz’ora.  Ma, purtroppo, non c’è stato nulla da fare. L’uomo è spirato davanti agli occhi dei familiari e di decine di turisti presenti tra la spiaggia e il molo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Sta per aprire "Mizzica": degustazioni siciliane nel centro di Salerno

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

Torna su
SalernoToday è in caricamento