Dramma a Battipaglia: 53enne si accascia a muore nella cabina di un lido

Sul posto, per i rilievi, i carabinieri di Battipaglia. La salma, dopo l'accertamento della morte per cause naturali, è stata liberata

Dramma questa mattina sul litorale di Battipaglia, presso il lido Privilege. Intorno alle 9.30, infatti, è stato trovato il cadavere di un uomo, Giuseppe D'Esposito, classe '66, residente a Piano di Sorrento, collaboratore del titolare dello stabilimento balneare.

I rilievi

L'uomo ha avuto un malore e si è accasciato all'interno di una cabina: per lui purtroppo non c'è stato nulla da fare. Sul posto, per i rilievi, i carabinieri di Battipaglia. La salma, dopo l'accertamento della morte per cause naturali, è stata liberata. Dolore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

Torna su
SalernoToday è in caricamento