Dramma a Battipaglia: 53enne si accascia a muore nella cabina di un lido

Sul posto, per i rilievi, i carabinieri di Battipaglia. La salma, dopo l'accertamento della morte per cause naturali, è stata liberata

Dramma questa mattina sul litorale di Battipaglia, presso il lido Privilege. Intorno alle 9.30, infatti, è stato trovato il cadavere di un uomo, Giuseppe D'Esposito, classe '66, residente a Piano di Sorrento, collaboratore del titolare dello stabilimento balneare.

I rilievi

L'uomo ha avuto un malore e si è accasciato all'interno di una cabina: per lui purtroppo non c'è stato nulla da fare. Sul posto, per i rilievi, i carabinieri di Battipaglia. La salma, dopo l'accertamento della morte per cause naturali, è stata liberata. Dolore.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente a Baronissi: morto un 21enne, un arresto per guida in stato di ebbrezza

  • Agropoli, rubata la salma di Pasquale Picariello: familiari sotto choc

  • Melissa, è il giorno del dolore: i compagni cambiano l'aula

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

Torna su
SalernoToday è in caricamento