Lite in montagna a San Gregorio, il 63enne ferito non ce l'ha fatta

L'uomo, per futili motivi, fu aggredito da un 33enne, con un bastone. Purtroppo le sue condizioni si sono aggravate ed è morto

Non ce l'ha fatta il pastore di 63 anni ferito alla testa durante una lite in montagna, a San Gregorio Magno, avvenuta ad aprile. Per futili motivi, fu aggredito da un 33enne, con un bastone.

L'uomo era stato ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale "Ruggi", in prognosi riservata. Purtroppo, le sue condizioni si sono aggravate ed è morto. Indagano i carabinieri per far luce sul fatto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi concorso Regione Campania: ecco gli idonei alla prima fase

  • Pioggia e vento, nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

  • Angri, investito da un treno mentre raggiunge il binario: grave studente

  • Incidente sulla Cilentana, muore Francesco Farro: donati gli organi

  • Incidente in litoranea ad Eboli, auto investe una donna: è morta

  • Travolta da un bus mentre attraversa la strada a Milano: grave maestra salernitana

Torna su
SalernoToday è in caricamento