Centro Storico: spunta un muro in vicolo Sant'Antonio, l'ira dei salernitani

Si tratta di "un provvedimento tampone" per via del cedimento di parte del costone del giardino del Convento di San Francesco d'Assisi (l'ex Carcere Maschile)

Il muro -foto Facebook

Nuovo scempio nel centro storico di Salerno, dove una stradina, precisamente vicolo Sant'Antonio, è stata sbarrata da un muro, a causa del cedimento di parte del costone del giardino del Convento di San Francesco d’Assisi (l’ex Carcere Maschile).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così, per arginare il problema, si è pensato di ricorrere al muro di cemento. Nervi a fior di pelle per la foto pubblicata su Facebook dalla guida turistica Paola Valitutti che, insieme a numerosi utenti, fa appello agli enti competenti affinchè si provveda alla