Natale e Capodanno all'insegna della Cultura: i Musei non vanno in vacanza

I musei e le aree archeologiche della Soprintendenza per i Beni Archeologici di Salerno, Avellino, Benevento e Caserta, dopo Natale, non vanno im vacanza e Capodanno

Dopo un Natale all'insegna della cultura e dell'arte, i musei e le aree archeologiche della Soprintendenza per i Beni Archeologici di Salerno, Avellino, Benevento e Caserta, non vanno in vacanza neppure a Capodanno. Nella nostra provincia, dunque, il Museo Archeologico e l'area archeologica di Paestum, in occasione dell'apertura straordinaria del 25 dicembre e del 1° gennaio, restano aperti dalle ore 8 alle ore 14.

Il Museo diocesano, con la mostra “Salerno dopo lo tsunami di 4000 anni fa”, accoglie i visitatori dalle ore 8.30 alle 20.30, mentre a Minori, la Villa romana e antiquarium è aperta dalle ore 8.30 alle 14.30, offrendo anche visite guidate su richiesta. A Nocera, il Teatro ellenistico in località Pareti e la Necropoli Monumentale di Pizzone sono visitabili dalle 8 alle 14, mentre ad Ascea, l'Area Archeologica di Velia, dalle ore 8.30 alle 14.30 e ad Eboli, il Museo Archeologico Nazionale dalle ore 8.30 alle 14.30 ed il Museo Scuola Medica Salernitana dalle 15:30 alle 21:30. Infine, a Sarno, il Museo Archeologico Nazionale e l'area archeologica del Teatro in località Foce, possono essere esplorati dalle ore 8 alle 14. Non resta che l'imbarazzo della scelta.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omicidio a Scafati: Faucitano ucciso per un debito di droga, 3 arresti

  • Incidenti stradali

    Incidente mortale a Sarno, 86enne perde il controllo dell'auto e si schianta contro un muro

  • Cronaca

    Colto da ictus nel centro storico di Agropoli: grave un uomo

  • Cronaca

    Trasferta a Palermo, guasto al motore del pullman dei granata

I più letti della settimana

  • Inps sbaglia i calcoli della pensione: carabinieri vincono la causa

  • Nocera Inferiore, Corona non si presenta al ristorante: scatta la segnalazione

  • Sorpresa nel Parco Nazionale del Cilento: su un albero spunta lo scoiattolo bianco

  • Sarno, famiglia africana chiede da mangiare: il vigilantes dell'ospedale la porta al ristorante

  • Lutto a Salerno, addio a padre Claudio Luciano: il dolore dei fedeli

  • Aggredisce la troupe di Striscia e ferisce un agente: rilasciato il presunto killer dei gatti di Battipaglia

Torna su
SalernoToday è in caricamento