Blitz del Nas in provincia di Salerno: multe, sequestri, chiuso un laboratorio dolciario

I Carabinieri hanno effettuato minuziosi controlli in pasticcerie, bar, ristoranti, industrie conserviere a Nord e a Sud del capoluogo

Raffica di sequestri dei Carabinieri del NAS Salerno, al termine di minuziosi controlli effettuati in attività commerciali (pasticcerie, bar, ristoranti, industrie conserviere) a Nord e a Sud del capoluogo. Insieme al personale dell’ASL competente per territorio e dell’Ispettorato Centrale Repressioni Frodi, i Carabinieri sono intervenuti dapprima a Roccadaspide. In una rivendita di mangimi e prodotti per l’agricoltura, gli agenti hanno sequestrato 10.000 chili di soia OGM non tracciati ed elevato contravvenzioni per un totale di circa 2mila euro.

Gli altri controlli

A Cava de' Tirreni, i Carabinieri hanno controllato un bar-pasticceria e sottoposto a sequestro 50 chili di prodotti alimentari non tracciati. Hanno anche disposto la chiusura dell’intero laboratorio di produzione per le gravi non conformità igienico strutturali degli ambienti ispezionati. Controlli e sanzioni anche nell'Agro-Nocerino-Sarnese. A Siano, nei guai un'attività di ristorazione: sequestrati circa 30 chili di alimenti non tracciati. A Scafati, Nas in azione presso un'industria conserviera: sequestrati circa 1000 litri di olio d’oliva privi di tracciabilità, requisito indispensabile per la sicurezza alimentare. A Sala Consilina, in una rivendita di mangimi e prodotti per l’agricoltura, sottoposti a sequestro 2700 chili di grano duro e farine di soia. Tracciabilità assente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dramma a Fisciano, rinvenuto il cadavere carbonizzato di una donna

  • Cronaca

    Genitori, fratellastro e cognata abusavano di una minore: in manette "la famiglia degli orrori", 4 arresti

  • Cronaca

    "Trattati come schiavi", lo sfogo dei dipendenti nell'indagine sul lavoro nei market dell'Agro

  • Politica

    Sanità, l'annuncio di De Luca: "Assumiamo 7600 dipendenti nelle Asl"

I più letti della settimana

  • Dipendenti minacciati sotto estorsione, arrestato ex colonnello di Nocera

  • "Trattati come schiavi", lo sfogo dei dipendenti nell'indagine sul lavoro nei market dell'Agro

  • Nocera Inferiore, Corona non si presenta al ristorante: scatta la segnalazione

  • Nocera Superiore, va in ospedale e scopre che il suo feto è morto: scatta la denuncia

  • "Ladri bulgari a Scafati", il raid di fuoco ordinato dal clan per proteggere le famiglie

  • Incidente a Casal Velino, auto contro muro: muore una 21enne

Torna su
SalernoToday è in caricamento