Neve e gelate nel salernitano: il Piano Provinciale ha funzionato

"È stato necessario– ha detto il presidente della Provincia, Michele Strianese – al fine di limitare i disagi egli inconvenienti derivanti da tale estrema situazione, attuare uno sforzo sinergico"

Ha funzionato perfettamente, il Piano Neve approvato dalla Provincia di Salerno. Gli eccezionali eventi metereologici che hanno flagellato l’intera rete viaria della provincia di Salerno, con un brusco calo delle temperature, hanno determinato il  generarsi di ghiaccio e neve sulle piattaforme stradali.

Il Piano

Così, è stato applicato il Piano con il quale sono state adottate, in tutte le aree del territorio, le misure per prevenire e contrastare i problemi causati da gelate e precipitazioni nevose. “È stato necessario– ha detto il presidente della Provincia, Michele Strianese – al fine di limitare i disagi egli inconvenienti derivanti da tale estrema situazione, attuare uno  sforzo sinergico che ha visto interessato tutto il personale del Settore Viabilità eTrasporti, diretto da Domenico Ranesi, in coordinamento continuo con le  ditte incaricate della gestione del servizio. In questi giorni la Provincia è intervenuta su circa 800 km di strade di competenza, impegnando uomini e mezzi  che hanno operato h24, in stretta sinergia con la Prefettura e le Istituzioni presenti sul territorio. Sono stati utilizzati spazzaneve e spargisale che hanno  distribuito sulle strade interessate circa 3.000 quintali di sale", ha concluso.

Il ringraziamento di Strianese

"Voglio ringraziare personalmente il Dirigente e i dipendenti dell’Enteche a vario titolo hanno prestato  supporto ed hanno contribuito al raggiungimento di tali risultati, con un lavoro continuo che ha consentito la transitabilità sull’intera rete stradale provinciale”
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Caso sospetto di Coronavirus a Ravello, isolato autista: chiuso il pronto soccorso

  • Precipita con l'auto in Costiera: 51enne di Pontecagnano vivo per miracolo

  • Coronavirus: due salernitani rientrati da Lodi si presentano al Ruggi, test negativi

Torna su
SalernoToday è in caricamento