Accusa l'agente immobiliare di truffa, lo prende a pugni: nocerino rischia il processo

L'uomo è accusato anche di tentata estorsione, perchè attraverso minacce, l'imputato pretese il versamento di settecento euro in contanti

Un affare immobiliare è al centro di una violenta contesa scatenata da un 50enne incensurato, di Nocera Inferiore, protagonista di un'aggressione nei confronti di un agente immobiliare, "colpevole" a suo dire di aver disatteso i patti, con una omissione divenuta motivo di itorsione, botte e minacce. La denuncia contro l'imputato fu presentata il 4 novembre 2017, ma l'episodio finito nel capo d'imputazione risale a dieci giorni prima. Il 50enne si recò dall'agente, aggredendolo con violenza, prendendolo a pugni in faccia e sottraendogli gli occhiali da vista, dal valore di circa 400 euro, quale parziale e iniziale risarcimento per quanto avrebbe subito. L'uomo è accusato anche di tentata estorsione, perchè attraverso minacce, l'imputato pretese il versamento di settecento euro in contanti. Per lui c'è la richiesta di rinvio a giudizio avanzata dalla procura di Nocera Inferiore

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Sparatoria ad Angri, ferito un imprenditore: a novembre un attentato alla sua azienda

Torna su
SalernoToday è in caricamento