Cocaina e una pistola in casa, arrestato giovane incensurato di Nocera

L'operazione è stata condotta dalla Squadra Mobile di Salerno, che hanno denunciato a piede libero anche una ragazza, minorenne

E' stato arrestato venerdì scorso, con l'applicazione del regime dei domiciliari, un ragazzo di 20 anni, di Nocera Inferiore, trovato in possesso di almeno 50 grammi di cocaina e di una pistola calibro 38. L'operazione è stata condotta dalla Squadra Mobile di Salerno, che hanno denunciato a piede libero anche una ragazza, minorenne, che era in compagnia del ragazzo. Il blitz ha portato, a seguito di una perquisizione domiciliare, alla scoperta dello stupefacente, diviso in più parti e poi, di una pistola detenuta illegalmente. Il giovane non ha precedenti penali. 

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Piano per rapinare un commerciante di Angri, ai domiciliari uno della banda

I più letti della settimana

  • Allerta meteo in Campania, le previsioni nel salernitano

  • Suicidio a Capaccio, 53enne si impicca con un foulard

  • Incidente sull'A2 del Mediterraneo, all'altezza di San Mango: 5 feriti di cui uno grave

  • Si accoltella alla gola e poi si lancia in un dirupo: soccorso giovane a Salerno

  • Lutto a Mercato San Severino: il giovane Enzo muore in un incidente in Abruzzo

  • Sorpresi a fare sesso sulla spiaggia, due turisti scambiati per residenti di Ravello

Torna su
SalernoToday è in caricamento