Il corteo è troppo lento e impreca contro i vigili, rischia una denuncia

E' accaduto lo scorso week end, a Nocera Inferiore, durante La Marcia per la Pace, organizzata dall'Azione Cattolica Diocesana, nei pressi di piazza Guerritore

Automobilista protesta per i rallentamenti durante l'evento di un'associazione: ora rischia di essere denunciato. E' accaduto lo scorso week end, a Nocera Inferiore, durante La Marcia per la Pace, organizzata dall'Azione Cattolica Diocesana. Nei pressi di piazza Guerritore, pieno centro cittadino, un uomo ha cominciato a suonare il clacson e a sollecitare l'avanzata del corteo. Provando anche a passare avanti. Poi, se la sarebbe presa anche con i vigili urbani, etichettati con vari epiteti. Stando a fonti della polizia locale, l'uomo avrebbe inveito anche sui social, una volta tornato a casa, nei riguardi del comandante Giuseppe Contaldi. Per l'uomo, possibile ora, una denuncia all'autorità giudiziaria

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento