In ospedale per partorire ma la sua bimba morì: 4 medici a processo

L'accusa è di condotta professionale viziata da omissioni e impudenze. Omicidio colposo, con l'indagine aperta dopo la denuncia dei familiari in procura. La mamma era di Pagani

Sono quattro i medici rinviati a giudizio per l’accusa di omicidio colposo chiamati a rispondere del decesso di una bimba morta nel grembo della madre nel maggio 2014: A.L., I.D.M, T.S. e R.C., tutti in servizio all’ospedale Umberto I, sono stati mandati a giudizio dal gup di Nocera Inferiore. L'accusa è di condotta professionale viziata da omissioni e impudenze. Omicidio colposo, con l'indagine aperta dopo la denuncia dei familiari in procura. 

L'inchiesta

La donna, 34enne di Pagani residente a San Marzano, era incinta di 8 mesi quando si recò in ospedale all’alba con dolori all’addome. Invece di ricoverarla, i medici disposero le dimissioni, ma la ragazza tornò in ospedale alcune ore dopo con l’utero dilatato. Secondo le ricostruzioni effettuate degli inquirenti, con i risultati prodotti anche da una perizia, la strumentazione rilevò il battito della bambina, morta nel grembo materno: dopo il decesso familiari denunciarono tutto al commissariato di polizia. La donna, assistita dall’avvocato Monica Abagnara, fu ricoverata presso il reparto dell’Umberto I, col marito assistito dall’avvocato Francesco Bonaduce. Agli atti dell’inchiesta c’è la perizia autoptica curata dal medico legale Giovanni Zotti, svolta su incarico del pm, con alcuni esposti successivi riguardanti la posizione del medico curante, in servizio anche all’ospedale nocerino, che per la famiglia non avrebbe visitato la signora pur essendo presente, e la mancanza di alcuni referti medici. La madre riferì agli inquirenti di quattro distinti esami cardiaci effettuati per monitorare le condizioni della bambina, mentre agli atti ne risultarono solo due, con quattro ore di intervallo su cui si concentrarono le ricostruzioni ordinate dalla procura

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento