Prova a rapinare una sala tabacchi di Nocera, fugge e viene arrestato

Il tentativo del giovane è però fallito, perchè individuato e arrestato dalla polizia del commissariato di stato retto dal vice questore, Luigi Amato

Aveva tentato una rapina con un coltello, ma le urla della vittima lo hanno messo in fuga. È stato arrestato per tentata rapina e detenzione illegale di arma bianca un ragazzo di 27 anni, di Pagani, che ha tentato di rapinare una tabaccheria a Nocera Inferiore, in via Napoli, questa mattina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fatto

Il tentativo del giovane è però fallito, perchè individuato e arrestato dalla polizia del commissariato di stato retto dal vice questore, Luigi Amato. E' stato un agente, di passaggio, che ha riconosciuto il rapinatore improvvisato, fino ad arrestarlo. Il ragazzo, con precedenti, era entrato nell'attività commerciale, intimando alla titolare di consegnare i soldi in cassa. Lo aveva fatto dietro minaccia di un coltello. La donna, spaventata, aveva però urlato e riuscendo, senza volerlo, a mettere in fuga il rapinatore. La stessa si era diretta, presa dallo spavento, fino all'esterno della sala tabacchi chiedendo aiuto. Il rapinatore, nella fuga, invece è stato bloccato dall'agente di polizia. Nei prossimi giorni, comparirà dinanzi al tribunale per il giudizio per direttissimo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

  • Mare con schiuma gialla e meduse morte tra Pontecagnano e Battipaglia

Torna su
SalernoToday è in caricamento