Nocera Superiore, presunto caso di violenza su un bimbo di 8 anni: si indaga

Il piccolo sarebbe stato abusato sessualmente da un ragazzo di 25 anni nei pressi della scuola “Marco Polo” situata nella frazione Pecorari. Indagano i carabinieri

Sono serrate le indagini, ancora in corso, dei carabinieri di Nocera Superiore per fare luce su un presunto caso di violenza sessuale ai danni di un bambino di 8 anni.

Le indagini

Secondo una prima ricostruzione, nel pomeriggio di ieri, il piccolo sarebbe stato abusato sessualmente da un ragazzo di 25 anni nella frazione Pecorari. E, precisamente, nei pressi della scuola “Marco Polo”. Subito dopo è rientrato a casa per raccontare l’accaduto alla madre. Immediata la corsa verso l’ospedale “Umberto I” dov’è stato preso in cura dai sanitari, che stanno svolgendo analisi specifiche. Il 25enne, che avrebbe rischiato il linciaggio, è stato rintracciato dai militari dell’Arma e portato in caserma per essere interrogato. 

Potrebbe interessarti

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Metrò del mare in Cilento: tutti gli orari

  • Invasione di insetti rossi a Salerno: la gente scappa dal lungomare

I più letti della settimana

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • Sole, mare e panorami mozzafiato: i Giardini del Fuenti incantano grandi e piccini

  • Traffico di droga tra Piana del Sele e Calabria:15 arresti, sequestrati 12mila euro e due pistole

  • Choc a Sanza, mucche e vitelli trovati morti insanguinati in una strada

  • "Nero di m...." rissa su Corso Garibaldi a Salerno: arrivano i carabinieri

  • Curiosità a Salerno, tifosi della Salernitana pescano un grosso calamaro

Torna su
SalernoToday è in caricamento