Rubarono piante di cannabis da un'azienda a Nocera Superiore: due uomini nei guai

I due sono accusati di furgo aggravato in concorso. Ad incastrarli le telecamere di videosorveglianza presenti nell'impresa specializzata nella coltivazione di sostanze vegetali

Rischiano il processo  due uomini di 58 e 61 anni, residenti a Nocera Superiore, accusati di furto aggravato in concorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri i due, lo scorso mese di agosto, entrarono in un’area agricola di un’azienda specializzata nella coltivazione di sostanze vegetali riuscendo a rubare quattro piante di cannabis. Poi si diedero alla fuga a bordo di un’automobile. A dare l’allarme fu uno dei dipendenti che allertò tubito il proprietario dell’impresa. Immediata la denuncia ai carabinieri che, grazie alle telecamere di videosorveglianza, sono riusciti a identificare i due presunti ladri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

Torna su
SalernoToday è in caricamento