Nocera Superiore, lavori in via Indipendenza per ripristinare la luce

L’accensione della pubblica illuminazione sarebbe dovuta avvenire già in settimana, ma a causa dei giorni di pioggia che si sono succeduti l’intervento ha subìto inevitabili rallentamenti

Da martedì scorso è in corso l’intervento di ripristino della pubblica illuminazione su via Indipendenza a Nocera Superiore. L’accensione della pubblica illuminazione sarebbe dovuta avvenire già in settimana, ma a causa dei giorni di pioggia che si sono succeduti l’intervento ha subìto inevitabili rallentamenti.In ogni caso, fanno sapere dall’Ufficio tecnico comunale, il ripristino sarà completato entro sabato 20 aprile, meteo permettendo.

 I lavori

La pubblica illuminazione era stata danneggiata dal forte vento che imperversò sulla città alcune settimane fa. In particolare, un albero finì sui cavi elettrici del tracciato provocando il danneggiamento dell’impianto d’illuminazione. Pur non rientrando nelle competenze del Comune (il tracciato è di competenza della Provincia di Salerno), a sciogliere il bandolo della matassa è stato il primo cittadino Giovanni Maria Cuofano, che proprio nel corso del suo sopralluogo avvenuto nella mattina di martedì scorso, ha dato l’ok ai lavori per non prolungare ulteriormente il disagio e per assicurare ai tanti cittadini il ripristino della pubblica illuminazione.

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • Invasione di insetti rossi a Salerno: la gente scappa dal lungomare

  • Il mare più bello d'Italia è quello di Pollica e del Cilento Antico: parola di Legambiente e Touring Club

I più letti della settimana

  • Perde il cellulare con le foto del figlioletto morto: le restuiscono solo la scheda, lo sfogo della mamma di Alessandro

  • "Do 1000 euro a chi restituisce il cellulare alla mamma di Alessandro": l'appello di un nostro lettore

  • Dramma a Nocera, precipita dal tetto di una scuola: muore operatore

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Festeggiano il matrimonio in un ristorante ma non pagano il conto: neo sposini nei guai

  • Salerno, i Nas chiudono laboratorio di analisi: sequestri anche in provincia

Torna su
SalernoToday è in caricamento