Nocera Superiore, morì cadendo da un capannone: in 3 vanno a processo

Finiscono in 3 a processo per la morte di di Sergio Bove, il 40enne operaio deceduto dopo un volo di sei metri da un capannone di un’azienda conserviera, a Nocera Superiore

Finiscono in 3 a processo per la morte di di Sergio Bove, il 40enne operaio deceduto dopo un volo di sei metri da un capannone di un’azienda conserviera, a Nocera Superiore. 

Le indagini

Il Gup del tribunale di Nocera Inferiore, Giovanni Pipola, ha mandato a giudizio una persona per omicidio colposo e due per favoreggiamento. La tragedia si consumò il 19 luglio 2016. Il primo imputato, rappresentante di una ditta interna che prestava servizio all'interno dell'azienda conserviera. Gli altri due, operai, che avrebbero tentato di sviare le indagini, collocando la vittima in una ditta differente, per allontanare responsabilità nei confronti del loro superiore. Secondo le indagini, inoltre, sarebbero state riscontrate diverse lacune e mancanze in termini di sicurezza e vigilanza sul luogo di lavoro, risultate poi fatali per Sergio. La dinamica dell'incidente riferì di uno scivolone di Sergio, intorno alle 9 del mattino, dovuto alla rottura di una lastra sulla quale era poggiato. I militari acquisirono anche i video interni all'azienda. Quel volo non lasciò scampo alla vittima, trasferito d’urgenza in ospedale per le gravi lesioni riportate e poi morto, per via di una serie di politraumi di gravissima entità. Inutili furono i tentativi di rianimarlo. Il dibattimento partirà il prossimo luglio

Potrebbe interessarti

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Invasione di insetti rossi a Salerno: la gente scappa dal lungomare

  • Il mare più bello d'Italia è quello di Pollica e del Cilento Antico: parola di Legambiente e Touring Club

I più letti della settimana

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • Sole, mare e panorami mozzafiato: i Giardini del Fuenti incantano grandi e piccini

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • "Nero di m...." rissa su Corso Garibaldi a Salerno: arrivano i carabinieri

  • Traffico di droga tra Piana del Sele e Calabria:15 arresti, sequestrati 12mila euro e due pistole

Torna su
SalernoToday è in caricamento