homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Nocerina - Paganese si giocherà a porte chiuse

La decisione della prefettura di Salerno per questioni di ordine pubblico: la gara si disputerà allo stadio San Francesco di Nocera Inferiore alle 16 del 5 agosto, senza spettatori

Lo stadio San Francesco di Nocera Inferiore

Nocerina - Paganese si giocherà a porte chiuse: l'attesissimo derby del 5 agosto, valevole per il primo turno di coppa Italia, ad eliminazione diretta, sarà quindi interdetto al pubblico per questioni di "ordine pubblico". La decisione è stata resa nota dalla prefettura di Salerno. In una nota l'ufficio territoriale del governo riferisce che il prefetto Gerarda Maria Pantalone, in ragione della storica rivalità tra le due tifoserie con evidenti criticità relative all'ordine pubblico, sottolineate anche dal sindaco di Nocera Inferiore Manlio Torquato, allo scopo di tutelare la sicurezza pubblica, su conforme determinazione del Comitato di Analisi per la Sicurezza di Manifestazioni Sportive e su proposta del questore Antonio De Iesu, ha disposto che l'incontro di calcio si giochi allo stadio San Francesco di Nocera Inferiore alle 16 e a porte chiuse.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Omicidio Vassallo, spunta una nuova pista che conduce al clan Loreto-Ridosso

    • Cronaca

      Coltivava piante di cannabis in casa: arrestato un commerciante a Baronissi

    • Cronaca

      Morte di Fabrizio Di Luccio: i familiari si costituiscono parte civile

    • Cronaca

      Critiche e attacchi sui social contro la ragazza di Sarno violentata: il caso

    I più letti della settimana

    • Colto da malore in auto: muore a 42 anni il figlio di Raimondo Pasquino

    • Stupro a San Valentino Torio, la vittima: "Mi sono fidata di un mostro"

    • Giro di nomine nelle chiese salernitane: ecco i nuovi parroci

    • Dramma a Torrione, trovato il cadavere di un 41enne in mare

    • Ragazzina violentata dal branco a San Valentino Torio: arrestati cinque minori

    • Incidente sulla litoranea, tra Pontecagnano e Battipaglia: grave un 20enne

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento