Nuova scossa nel salernitano, con epicentro a Capaccio: tensione

Una nuova scossa è stata registrata nel distretto sismico del Cilento, questa mattina, alle pre 10.13

Una nuova scossa è stata registrata nel distretto sismico del Cilento, questa mattina. Alle 10.13, infatti, si è verificato un sisma di magnitudo 2.3, alla profondità 5,5 chilometri con epicentro in località Capodifiume del Comune di Capaccio. Tale evento è seguito a quello della notte appena trascorsa.

Un'altra scossa, di magnitudo pari a 2.2, con epicentro nel limitrofo comune di Capaccio e a una profondità di 5.6 chilometri, era stata avvertita appena il 13 febbraio, alle ore 12.57. Circa l'ultimo sisma di stamane, ad ogni modo, ad avvertirlo, sono stati alcuni abitanti dei Comuni di Albanella, Capaccio, Giunano, Ogliastro Cilento e Trentinara. Nessun danno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

Torna su
SalernoToday è in caricamento