Omicidio a Cava, Nunzia uccisa con quaranta coltellate: l'autopsia

Sono quattro i coltelli sequestrati dai carabinieri che potrebbero essere stati utilizzati da Siani per aggredire la consorte

Salvatore Siani continua a difendersi: “Io amavo Nunzia”. Ma, dalle indagini tuttora in corso sull’omicidio della moglie, Nunzia Magliorano - avvenuto lunedì scorso al termine di una discussione andata in scena all’interno della loro abitazione di Cava de’ Tirreni - sembra trapelare una evidente violenza nell’esecuzione del delitto.

L’inchiesta

Ieri, infatti, è stata svolta l’autopsia sul cadavere della donna, da cui è emerso - riporta Il Mattino - che quest’ultima è stata colpita da ben quaranta coltellate. Quella mortale è stata all’emitorace destro, perché ha provocato una lesione al polmone e una fuoriuscita, secondo i periti, di quasi due litri di sangue. Sono quattro i coltelli sequestrati dai carabinieri che potrebbero essere stati utilizzati da Siani per aggredire la consorte. Non solo. Ma sulla salma della vittima sarebbero stati trovati anche dei morsi. E il suo volto era quasi irriconoscibile. Forse è stata colpita con pugni in faccia. Avvolti dal dolore i familiari e gli amici che ora chiedono giustizia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dramma a Fisciano, rinvenuto il cadavere carbonizzato di una donna

  • Cronaca

    Genitori, fratellastro e cognata abusavano di una minore: in manette "la famiglia degli orrori", 4 arresti

  • Cronaca

    "Trattati come schiavi", lo sfogo dei dipendenti nell'indagine sul lavoro nei market dell'Agro

  • Politica

    Sanità, l'annuncio di De Luca: "Assumiamo 7600 dipendenti nelle Asl"

I più letti della settimana

  • Dipendenti minacciati sotto estorsione, arrestato ex colonnello di Nocera

  • "Trattati come schiavi", lo sfogo dei dipendenti nell'indagine sul lavoro nei market dell'Agro

  • Nocera Inferiore, Corona non si presenta al ristorante: scatta la segnalazione

  • Nocera Superiore, va in ospedale e scopre che il suo feto è morto: scatta la denuncia

  • "Ladri bulgari a Scafati", il raid di fuoco ordinato dal clan per proteggere le famiglie

  • Incidente a Casal Velino, auto contro muro: muore una 21enne

Torna su
SalernoToday è in caricamento