Abusi edilizi a Camerota, nuovo ordine di abbattimento dall'Ente Parco

Nello specifico era stata costruita una platea in calcestruzzo. La scoperta, in realtà, risale allo scorso anno, quando il Parco aveva ordinato la demolizione edilizia, ma il titolare del terreno aveva presentato istanza di accertamento

Nuovi abusi edilizi a Camerota: i carabinieri della stazione di San Giovanni a Piro hanno scovato delle opere realizzate senza il necessario nulla osta del Parco, in località Poggio. Nello specifico era stata costruita una platea in calcestruzzo. La scoperta, in realtà, risale allo scorso anno, quando il Parco aveva ordinato la demolizione edilizia, ma il titolare del terreno aveva presentato istanza di accertamento di conformità urbanistica e di compatibilità paesaggistica per le opere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La decisione

Gli uffici del Parco, ora, hanno pronunciato parere contrario: è scattato, dunque, un nuovo ordine di demolizione delle opere abusive e il provvedimento di ripristino dello stato dei luoghi.  Va ricordato che, in caso di inottemperanza all’ordinanza, il Parco procederebbe con l’acquisizione gratuita dell’area interessata dall’abuso e dell’area immediatamente circostante per una superficie complessiva pari a dieci volte la superficie degli abusi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • "C'è una bomba a Fratte": strade chiuse al traffico e artificieri all'opera, ma è un falso allarme

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

Torna su
SalernoToday è in caricamento