Abbandono di rifiuti in strada, il questore firma l'ordinanza

Firmata dal questore di Salerno De Iesu l'ordinanza che stabilisce che da oggi saranno mobilitate tutte le forze dell'ordine del territorio per la lotta all'increscioso e degradante fenomeno

Il questore di Salerno Antonio De Iesu ha firmato nella giornata di oggi l'ordinanza con la quale si attiva il modulo concordato dalla prefettura e dalla provincia per la lotta all'abbandono di rifiuti nel territorio salernitano. Da oggi tutte le forze dell'ordine del territorio saranno impegnate al contrastare il degradante fenomeno:

"Come preannunciato saranno mobilitati, dalla giornata di oggi, gli uomini delle forze dell'ordine, della polizia provinciale, delle polizie locali e delle associazioni di protezione civile per vigilare sul fenomeno sopra evidenziato. Molti comuni costieri - dichiara l'assessore provinciale all'ambiente e alla protezione civile Antonio Fasolino - hanno allestito, come suggerito ed indicato dalla provincia di Salerno, i siti di stoccaggio provvisorio per tamponare l'emergenza rifiuti anche in occasione dei flussi turistici in entrata". Il fenomeno dell'abbandono dei rifiuti in strada è forte soprattutto nella stagione estiva, quando l'afflusso di persone nella provincia salernitana è maggiore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento