Paura al "Luigi Curcio" di Polla: crollato improvvisamente il soffitto del corridoio

L'increscioso evento è accaduto tra i reparti di neurologia e geriatria. Per fortuna non si è registrata nessuna grave conseguenza perchè in quel momento il corridoio era deserto

Tragedia sfiorata a Polla. Questa mattina, al secondo piano dell’ospedale “Luigi Curto” è crollata una parte del soffitto in cartongesso del corridoio all'incrocio dei reparti di Neurologia e Geriatria a causa delle infiltrazioni d'acqua causate dalle piogge abbondanti di questi giorni. Per fortuna non si è registrata nessuna grave conseguenza: il corridoio è attraversato quotidianamente da pazienti, visitatori e personale medico ma al momento del crollo nessuno è stato colpito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi concorso Regione Campania: ecco gli idonei alla prima fase

  • Angri, investito da un treno mentre raggiunge il binario: grave studente

  • Incidente in litoranea ad Eboli, auto investe una donna: è morta

  • Dramma alla Cittadella: medico stroncato da un infarto, inutili i soccorsi

  • Travolta da un bus mentre attraversa la strada a Milano: grave maestra salernitana

  • Maltempo a Salerno, cade un grosso albero: disagi a Casa Manzo

Torna su
SalernoToday è in caricamento