Ruba dei pony e li nasconde in un recinto: denunciato 70enne di Ottati

Il blitz è scattato lunedì sera a seguito di una denuncia presentata dal proprietario ai carabinieri di Sant'Angelo a Fasanella

Un pregiudicato di 70 anni, residente ad Ottati, è stato denunciato dai carabinieri di Sala Consilina per ricettazione di animali. Lunedì sera, infatti, i militari della Stazione di Sant’Angelo a Fasanella hanno ricevuto la denuncia di un furto di cavalli pony registrati all’anagrafe veterinaria ed allevati proprio ad Ottati. Dopo una serie di perlustrazioni, anche in alta montagna, hanno trovato i pony rubati, identificati attraverso i microchip, che erano stati rinchiusi all’interno di un recinto di proprietà dell’anziano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ruba dei pony e li naDopo vari accertamenti veterinari gli equini recuperati, del valore di circa 10 mila euro, sono stati restituiti al proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

  • Tragedia sul treno Piacenza-Salerno: tre campi di calcio intitolati a Ciro, Enzo, Peppe e Simone

Torna su
SalernoToday è in caricamento