menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Uomo colpito alle spalle durante una battuta di caccia: è grave

Il 58enne, S.V le sue iniziali, stava partecipando a una battuta alla ricerca di cinghiali ma è stato ferito alle spalle da alcuni pallini

L'ospedale di Polla

Paura nella tarda mattinata di oggi in località Postale a Padula dove un cacciatore di 58 anni, S. V. le sue iniziali, è rimasto gravemente ferito nel corso di una battuta di caccia al cinghiale. Ancora sconosciuta la dinamica dell’incidente. Fatto sta che l’uomo è stato colpito alle spalle e ad una mano da alcuni pallini sparati dal fucile di un altro cacciatore che era in suoi compagnia. E' molto probabile che sia stato un incidente. Sul posto è giunta un’ambulanza che lo ha trasportato all’ospedale Luigi Curto di Polla dov’è ricoverato in prognosi riservata. 
 

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Cronaca

      Vip in Costiera, Moggi e Fico "paparazzati" a largo di Cetara

    • Cronaca

      Donna muore durante un matrimonio: sospesa la campagna elettorale

    • Sport

      24-05-1999: il giorno del dolore che Salerno non dimenticherà mai

    • Cronaca

      Salerno: per Virgilio il nostro lungomare è tra i più belli d'Italia

    Torna su