Uomo colpito alle spalle durante una battuta di caccia: è grave

Il 58enne, S.V le sue iniziali, stava partecipando a una battuta alla ricerca di cinghiali ma è stato ferito alle spalle da alcuni pallini

L'ospedale di Polla

Paura nella tarda mattinata di oggi in località Postale a Padula dove un cacciatore di 58 anni, S. V. le sue iniziali, è rimasto gravemente ferito nel corso di una battuta di caccia al cinghiale. Ancora sconosciuta la dinamica dell’incidente. Fatto sta che l’uomo è stato colpito alle spalle e ad una mano da alcuni pallini sparati dal fucile di un altro cacciatore che era in suoi compagnia. E' molto probabile che sia stato un incidente. Sul posto è giunta un’ambulanza che lo ha trasportato all’ospedale Luigi Curto di Polla dov’è ricoverato in prognosi riservata. 
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Pacco con 1 kg di cocaina alla stazione: l'ombra del clan e la pista del "nome" misterioso

    • Cronaca

      Sciolto il Comune di Camerota, il Prefetto nomina il commissario

    • Cronaca

      Corruzione e falso in atto pubblico a Roma, l'operazione coinvolge anche Salerno

    • Cronaca

      "Sono invalido, non posso curarmi": la storia del signor Lucio

    I più letti della settimana

    • Tangenziale di Salerno, entrano in funzione gli autovelox: ecco dove

    • Fiocco azzurro in casa Pagliarulo: è nato Giovanni, il figlio di Rocco Hunt

    • Sparatoria in centro a Nocera Inferiore, si costituisce l'autore: "Non volevo ucciderlo"

    • Scafati, trovato morto il pluripregiudicato Vincenzo Staffetta: si indaga

    • Panico a Nocera Inferiore, sparatoria in strada: si indaga

    • Litiga con il proprietario di una pizzeria, poi cade a terra: grave 31enne

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento