Incassa un assegno non suo, nei guai un giovane di Pagani

Secondo la denuncia, con fatti accaduti il 13 settembre 2017, il ragazzo riuscì ad incassare un assegno all'Unicredit, attestando la titolarità del titolo

Riesce a clonare un assegno e a incassare 13.500 euro. Pagherà una multa allo Stato, ma se si opporrà andrà a processo, un ragazzo di 29 anni di Pagani, destinatario di un decreto penale di condanna dalla procura di Nocera. Secondo la denuncia, con fatti accaduti il 13 settembre 2017, il ragazzo riuscì ad incassare un assegno all'Unicredit, attestando la titolarità del titolo e la legittimazione a negoziarlo, riuscendo poi ad incassare la somma in contanti che fu poi trasferita sul suo conto corrente. Ma quell'assegno, secondo la donna che ne aveva invece la titolarità, sarebbe stato clonato. Le accuse per lui sono di falsità ideologica commessa da privato e falsità in testamento olografo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • "C'è una bomba a Fratte": strade chiuse al traffico e artificieri all'opera, ma è un falso allarme

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

Torna su
SalernoToday è in caricamento