Scompare da scuola per sei mesi: maestra "fantasma" licenziata

La donna assunta a tempo indeterminato in una scuola elementare di Pagani è finita al centro di accertamenti condotti dall'amministrazione scolastica a seguito di numerose segnalazioni

Una maestra di 50 anni assunta a tempo indeterminato in una scuola elementare di Pagani è finita al centro di accertamenti condotti dall’amministrazione scolastica a seguito di numerose segnalazioni giunte dalla presidenza dell’istituto. La donna  - riporta Il Mattino -  è scomparsa improvvisamente per sei mesi dal posto di lavoro e la preside è obbligata a nominare un supplente per non lasciare la classe scoperta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un'assenza che ha destato lo stupore dei genitori degli alunni della scuola paganese che da un giorno all’altro hanno perso i contatti con la maestra. Tant’è che la sezione procedimenti disciplinari dell’Ufficio scolastico provinciale ha deciso di aprire un fascicolo per vederci chiaro. E dopo mesi di verifiche non è tardata ad arrivare la linea dura con l’applicazione del licenziamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Giù dal quinto piano di casa, dramma a Nocera: muore ragazzo di 16 anni

  • Pastena, palpeggiata nelle parti intime mentre torna a casa: indagini in corso

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Rissa in pieno centro a Pontecagnano: un giovane in ospedale

Torna su
SalernoToday è in caricamento