Beccato con la droga, tentò di corrompere carabiniere: patteggia 3 anni di carcere

L'uomo era diretto a Vicenza, ma fu bloccato dai carabinieri che lavoravano già ad un'indagine sullo spaccio di droga tra i comuni di Nocera e Pagani. Dopo la perquisizione, il 43enne tentò di corrompere un carabiniere ma fu arrestato in flagranza

Era stato beccato con 250 grammi di cocaina, ma per sfuggire all'arresto tentò di corrompere un carabiniere. Giorni fa, ha patteggiato davanti al gup Giovanna Pacifico una pena di 3 anni e 8 mesi. L'indagato è un 43enne di Pagani, difeso dall'avvocato Bonaventura Carrara. L'arresto fu ripreso nell'ordinanza che la procura firmò di recente, con l'arresto di decine di persone coinvolte in un giro di spaccio di droga tra i comuni di Nocera e Pagani. L'episodio in questione si consumò poco prima che l'uomo partisse in autostrada, in direzione Vicenza. La droga era destinata - stando ad indagini - alla movida del comune veneto. I carabinieri lo avevano sotto intercettazione, bloccando l'ingresso in autostrada a Nocera, Pagani e Angri. Quando fu fermato, il 43enne tentò di farla franca, in seguito ad una perquisizione del mezzo che stava guidando: "Chiudi un occhio! Gettala! Dì che hai trovato solo l'erba! Vuoi i soldi? Vuoi una vacanza? Quello che vuoi ti do!". Parole che aggravarono la sua posizione, con l'accusa di induzione alla corruzione, oltre che a quella di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La droga nelle sue disponibilità comprendeva almeno 670 dosi medie, con un ricavo di almeno 10.000 euro. Giorni fa, la condanna concordata con il magistrato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi concorso Regione Campania: ecco gli idonei alla prima fase

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura a Salerno, le onde invadono la spiaggia di Santa Teresa

Torna su
SalernoToday è in caricamento