A Pagani la droga viene spacciata dagli "incensurati"

I carabinieri hanno arrestato un nuovo giovane incensurato, di 20 anni, sorpreso a cedere stupefacenti ad un acquirente nella zona della Lamia. E' il secondo incensurato che viene arrestato: destano meno sospetti per chi gestisce lo spaccio

I carabinieri di Pagani hanno arrestato un nuovo giovane incensurato, di 20 anni, sorpreso a cedere stupefacenti ad un acquirente in via Lamia, cuore del centro storico e ritenuta dagli inquirenti l'area principale dove viene spacciato stupefacente. Il giovane è stato trovato in possesso di numerose dosi di cocaina, 10 dosi, oltre a 200 euro in contanti probabile provento dell’attività illecita. L'arresto è stato effettuato dai militari agli ordini del tenente Angelo Chiantese, che proseguono da tempo l'attività di prevenzione e repressione del fenomeno.

La droga in mano agli "incensurati"

Non sorprende che il giovane beccato ieri fosse incensurato, in quanto chi perlustra il territorio è certo che chi controlla le piazze di spaccio preferisce mandare in strada ragazzi incensurati, senza precedenti. Caratteristiche che non danno nell'occhio. Volti puliti e non schedati, dunque messi nelle condizioni di passare inosservati alle forze dell'ordine. Quando capita. La settimana scorsa era stata la Finanza ad arrestato un uomo con 4 grammi di cocaina. E ancor prima, i carabinieri avevano tradotto in carcere A.V. , 40enne con precedenti specifici, che custodiva 15 chili di marijuana in garage. Gli stessi carabinieri, giorni prima, beccavano un altro ragazzo di 25 anni, incensurato, girare fuori al cinema "La Fenice" con 100 grammi dicocaina. Nella città di Pagani la piaga della droga sembra non trovare soluzione. Con uno spaccio gestito senza che si pestino i piedi alla concorrenza, i carabinieri procedono oramai da un anno ad arrestare pregiudicati ed insospettabili che riforniscono le piazze di spaccio. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento