Pagani, prova a rubare un trattore dentro un capannone: finisce a processo

Aveva rubato un trattore in giardino, introducendosi nel terreno adiacente ad un’abitazione per poi andarsene, non prima di aver affrontato un militare in servizio: C.B. , 63enne di Nocera, ora è atteso dal processo chiesto con rito immediato

Aveva rubato un trattore in giardino, introducendosi nel terreno adiacente ad un’abitazione per poi andarsene, non prima di aver affrontato un militare in servizio: C.B. , 63enne di Nocera Inferiore, ora è atteso dal processo chiesto con rito immediato dalla Procura di Nocera. Era il 22 agosto 2017, quando l'uomo si introdusse nella casa della vittima dove individuò e sottrasse un trattore motozappa, modello 2100 marca AgriaWerke: il mezzo era dentro un capannone per attrezzi. Il ladro se ne impossessò dopo aver spaccato una catena con catenaccio d’ordinanza sistemata a chiusura del cancello d’ingresso nella proprietà, smontando pezzo per pezzo la refurtiva. E' accusato di furto aggravato, ma anche di possesso di chiavi e strumenti atti ad aprire e forzare chiavistelli e serrature, con accusa di detenzione non giustificata. 

L'aggressione ai carabinieri

L'imputato ha precedenti specifici legati ad azioni criminose contro il patrimonio. Risponde anche di resistenza opposta all’azione di un carabiniere, intervenuto per fermarlo e travolto da una scarica di calci e pugni. Il blitz avvene all’alba del giorno d’estate, con l’incursione consumata attraverso l’uso di strumenti da scasso, poco prima della luce del giorno. Le sue intenzioni furono interotte dai carabinieri della stazione di Nocera Inferiore, che lo fermarono in flagranza di reato, mentre provava a sparire aprofittando della visibilità e del momento. Ora, in attesa della decisione del Gip sull’istanza di rito immediato, è sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Precipita con l'auto in Costiera: 51enne di Pontecagnano vivo per miracolo

  • Maximall di Pontecagnano: arriva "Mondo Convenienza", nuovi posti di lavoro

Torna su
SalernoToday è in caricamento