Tragedia a Pagani, negativi i test tossicologici del 30enne alla guida del furgone

Dolore per la perdita di Fabio Celentano di San Marzano, l'operaio rimasto vittima, ieri, di un terribile incidente. Sposato, il giovane che lavorava per una ditta di Pagani, secondo quanto riporta Metropolis, stava per avere un bambino

Celentano (Foto da Facebook)

Dolore per la perdita di Fabio Celentano di San Marzano sul Sarno, l'operaio rimasto vittima, ieri, di un terribile incidente. Sposato, il giovane lavorava per una ditta di Pagani. Inutili per lui i soccorsi: stava posizionando uno striscione in via Fontana, quando un furgone, con alla guida un 30enne, ha urtato il braccio meccanico, causando il distaccamento del cestello su cui era posizionato l’operaio. I due mezzi sono stati posti sotto sequestro per le indagini. Il conducente del camion che ha travolto il cestello elevatore non si sarebbe proprio accorto del giovane tecnico a lavoro. Sono negativi, inoltre, per lui, i risultati dei test tossicologici effettuati.

Spetterà agli inquirenti valutare se la posizione lavorativa del 26enne fosse regolare e riscontrare eventuali mancanze nella fase di affissione dello striscione. Celentano, secondo quanto riportato dal quotidiano Metropolis a breve avrebbe avuto anche un bambino. Oggi, alle 15, i funerali nella Chiesa di San Biagio a San Marzano sul Sarno. Tutti stretti attorno alla famiglia.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sparatoria a Nocera Inferiore, ferito un uomo: si indaga

  • Cronaca

    Blitz del Nas in provincia di Salerno: multe, sequestri, chiuso un laboratorio dolciario

  • Cronaca

    Scossa di terremoto in mare nel Golfo di Policastro: nessun danno

  • Cronaca

    Furto in un distributore di benzina ad Atena Lucana: bottino di 20 mila euro

I più letti della settimana

  • Suicidio in via Cacciatore: si lancia dal balcone, muore ex professore

  • Dramma a Torrione, chef stroncato da malore nel bar

  • Omicidio a Buonabitacolo, il 18enne arrestato: "Non era mio amico, era il mio pusher"

  • Incidente mortale a Nocera, le condizioni degli altri ragazzi coinvolti

  • Scomparsi due giovanissimi nella Valle dell'Irno: ritrovati in mattinata

Torna su
SalernoToday è in caricamento