Rapinava bar e sale slot a Pagani: arrestato 47enne

Il pluripregiudicato è ritenuto l’autore di ben quattro rapine, commesse tra febbraio e maggio, nel territorio comunale

Un pluripregiudicato paganese di 47anni, N.A le sue iniziali, è stato arrestato dai carabinieri a seguito di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del tribunale di Nocera Inferiore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'arresto

L’uomo, infatti, è ritenuto l’autore di ben quattro rapine, commesse tra febbraio e maggio, ai danni di bar e sale slot del comune di Pagani. Di solito agiva da solo con il volto coperto, minacciava le vittime con una pistola facendosi consegnare l’incasso della giornata. In un’occasione si scagliò violentemente contro un cliente di uno degli esercizi rapinati colpendolo alla testa con il calcio della pistola provocandogli gravi lesioni. Il 47enne è stato rinchiuso nel carcere di Salerno e dovrà rispondere rapine aggravate, porto illegale di armi da fuoco e lesioni personali aggravate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, Sarno si sveglia in lacrime: muore Michele, 38enne ricoverato al Ruggi

  • "Alimenti scaduti nel mio pacco": il direttore del Banco Alimentare risponde alla mamma di Pontecagnano

  • Covid-19, sospende il pagamento dell'affitto per gli inquilini in difficoltà: il bel gesto di una cittadina di Baronissi

  • Coronavirus: 1° contagio a San Mango e nuovo caso a San Severino, i nomi dei pazienti

  • Coronavirus: nuovi contagi a Baronissi e a San Valentino Torio, Valiante dà il nome

  • Coronavirus a Cava, contagiato medico di base: l'appello di Servalli ai pazienti

Torna su
SalernoToday è in caricamento