Pagani, scioglimento del consiglio comunale è ufficiale: arriva il decreto

Con questo atto, già atteso, si è chiusa la terza amministrazione del sindaco Alberico Gambino. Una questione di natura tutta burocratica, ora ufficiale

Sciolto il consiglio comunale. Il Presidente della Repubblica ha decretato lo scioglimento dell’assise cittadina. Con questo atto, già atteso, si è chiusa la terza amministrazione del sindaco Alberico Gambino. Una questione di natura tutta burocratica, ora ufficiale. Lo scorso 28 novembre, alla nota del Prefetto di Salerno, Francesco Russo, il Presidente della Repubblica ha firmato il decreto con cui ha dichiarato sciolto il consiglio comunale paganese. Il 19 dicembre era stata promulgata la proposta di scioglimento del consiglio comunale di Pagani avanzata 3 giorni prima, il 16 dicembre, dal Ministro dell’Interno, il prefetto Luciana Lamorgese.

L'atto

La relazione del Viminale richiama la sentenza del Tribunale di Nocera Inferiore dello scorso 9 ottobre, con la quale fu accolto il ricorso presentato dal Prefetto di Salerno. Al suo posto, tuttavia, dovrebbe restare vice sindaco facente funzioni Anna Rosa Sessa. Ad oggi, l'amministrazione prosegue nel solco di quanto promesso, con il lavoro sulla dichiarazione del dissesto finanziario, l'organizzazione dell'ente, le società partecipate e il Puc. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Concorso per OSS a Salerno, annunciate anche oltre 500 assunzioni di medici e amministrativi

  • Colpito da un'ischemia, continua a guidare: salvato un uomo ad Antessano di Baronissi

  • San Valentino a Salerno: dal dolce al salato, il romanticismo "avvolge" la città

  • Centro commerciale La Fabbrica: lavoratori pronti allo sciopero

Torna su
SalernoToday è in caricamento