Palinuro, esposto in Procura: l'edificio adiacente all’Hotel Le Saline è a norma?

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Dopo avere osservato i lavori di “ristrutturazione “ di un edificio adiacente all’Hotel Le Saline di Palinuro, in area SIC del Parco nazionale del Cilento e VD.A, è stato inviato un esposto alla Procura, ai carabinieri e Capitaneria di Porto di Centola-Palinuro, dove si chiede – dichiara il prof.Paolo Abbate attivista Wwf – di verificare se tutte le autorizzazioni sia edilizie che paesaggistiche siano state rispettate. L’edificio era rimasto per 35 anni incompleto e ne fu chiesto nel 2015 l’abbattimento insieme ad altri ecomostri presenti nel Cilento.

Comunque i lavori di ristrutturazione dell’edificio risultano arrivare fin sulla spiaggia e la fascia dunale protetta, divenuta una semplice aiuola di abbellimento all’hotel. Non è stato possibile per ben due volte, a causa dell’atteggiamento poco corretto del direttore dell’Hotel – conclude Abbate - prendere visione del cartello dell’inizio lavori, pubblico per legge.

Torna su
SalernoToday è in caricamento