Palinuro, sequestrati sei pesce spada e tonno rosso sottomisura

Due pescatori sono stati deferiti all’autorità giudiziaria per pesca e detenzione di specie ittiche allo stato novello

Nella serata di ieri gli uomini della capitaneria di porto di Palinuro hanno sorpreso un natante da diporto con due persone a bordo, che dopo essere giunti fino alla battigia procedevano allo sbarco del pescato. Insospettiti da tale movimento, i militari hanno effettuati i controlli di rito scoprendo che le specie ittiche erano pesci spada e tonni, tutti al di sotto della taglia minima consentita dalla legge.

A quel punto è scattato il sequestro sei esemplari di pesci spada e di un esemplare di tonno rosso. I due pescatori sono stati deferiti all’autorità giudiziaria per pesca e detenzione di specie ittiche allo stato novello ed il prodotto sigillato dopo i controlli del Servizio Veterinario, che lo ha ritenuto  idoneo al consumo alimentare. E per questo motivo è stato devoluto in beneficenza.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Lancia oggetti contro le auto, simulando incidenti": allarme truffe sulla tangenziale di Salerno

  • Cronaca

    Soffiate al boss, a processo il carabiniere 'infedele' coinvolto nell'omicidio di Vassallo

  • Cronaca

    Non hanno il biglietto ed aggrediscono i controllori: caos sul bus a Pontecagnano

  • Meteo

    Sole e caldo, ma nel week-end arrivano le piogge nel salernitano

I più letti della settimana

  • Follia a Salerno, aggredisce l'ex amante per strada e la accoltella al petto

  • Donna accoltellata a Salerno, la testimonianza:"Ce l'ho messa tutta per salvarla"

  • Allerta meteo per Pasquetta in Campania: ecco le nuove previsioni

  • "Vado al terminal a piedi", ma poi imbocca l'A2: salvato un 30enne

  • Morso da una vipera: 50enne in gravi condizioni nel Salernitano

  • Lacrime e dolore a Campagna per Letizia, il padre: "Sarai il nostro angelo custode"

Torna su
SalernoToday è in caricamento