Palinuro, sequestrati sei pesce spada e tonno rosso sottomisura

Due pescatori sono stati deferiti all’autorità giudiziaria per pesca e detenzione di specie ittiche allo stato novello

Nella serata di ieri gli uomini della capitaneria di porto di Palinuro hanno sorpreso un natante da diporto con due persone a bordo, che dopo essere giunti fino alla battigia procedevano allo sbarco del pescato. Insospettiti da tale movimento, i militari hanno effettuati i controlli di rito scoprendo che le specie ittiche erano pesci spada e tonni, tutti al di sotto della taglia minima consentita dalla legge.

A quel punto è scattato il sequestro sei esemplari di pesci spada e di un esemplare di tonno rosso. I due pescatori sono stati deferiti all’autorità giudiziaria per pesca e detenzione di specie ittiche allo stato novello ed il prodotto sigillato dopo i controlli del Servizio Veterinario, che lo ha ritenuto  idoneo al consumo alimentare. E per questo motivo è stato devoluto in beneficenza.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rapina alla sala slot, addetto aggredito con un cacciavite: scatta il fermo per un 29enne salernitano

  • Cronaca

    Muore per infarto a 36 anni: identificato il cadavere trovato ad Eboli, lutto a Castellabate

  • Cronaca

    Cremonese-Paganese, ansiolitico ai compagni di squadra: chiesta condanna per Paoloni

  • Cronaca

    Buccino, furto in un'abitazione: ladri in fuga

I più letti della settimana

  • Corruzione a Salerno: arrestati il direttore dell'Agenzia delle Entrate, l'imprenditore La Marca e un ex affiliato al clan Maiale

  • Neonata salernitana muore al Santobono, madre condannata per omicidio

  • Rapina a mano armata al tabacchi di via Conforti: ferito il titolare, bottino di 1000 euro

  • Giovane malmenato al Modo, il capo dei buttafuori: "Ecco perchè sono intervenuti"

  • Muore per infarto a 36 anni: identificato il cadavere trovato ad Eboli, lutto a Castellabate

  • Giovane malmenato dai buttafuori: il Questore sospende il "Modo" per 15 giorni

Torna su
SalernoToday è in caricamento