Bivacco e abusivi in via Rocco Cocchia: espulso un parcheggiatore ucraino

L'uomo è stato denunciato e poi sanzionato per l'esercizio abusivo dell'attività di parcheggiatore, per essere affidato, dunque, all'Ufficio Immigrazione della Questura

Bivacco e attività illecite, nell'area antistante l'ingresso della metropolitana di via Rocco Cocchia.  Questa mattina personale della Polizia Municipale è intervenuto sul posto a seguito di diverse segnalazioni, sorprendendo un parcheggiatore abusivo ucraino, che alla richiesta di documenti idonei alla identificazione personale, se ne è dichiarato sprovvisto. L'uomo è stato dunque condotto presso il Gabinetto Scientifico della Questura, per essere sottoposto a rilievi fotosegnaletici e a comparazione dattiloscopica. A seguito dello sviluppo dell'AFIS è emerso che lo stesso era inottemperante all'Ordine del Questore della Provincia di Salerno a lasciare il territorio italiano entro sette giorni, relativamente al Decreto di Espulsione emesso a suo carico dal Prefetto della Provincia di Salerno nell'anno 2017.

La denuncia

Il Questore di Salerno ha, dunque, emesso nuovo ordine di allontanamento, con la disposizione al trattenimento presso il Centro per i Rimpatri di Potenza. L'uomo è stato denunciato e poi sanzionato per l'esercizio abusivo dell'attività di parcheggiatore, per essere affidato, dunque, all'Ufficio Immigrazione della Questura per l'accompagnamento coatto.

Potrebbe interessarti

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Invasione di insetti rossi a Salerno: la gente scappa dal lungomare

  • Metrò del mare in Cilento: tutti gli orari

I più letti della settimana

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • Sole, mare e panorami mozzafiato: i Giardini del Fuenti incantano grandi e piccini

  • Traffico di droga tra Piana del Sele e Calabria:15 arresti, sequestrati 12mila euro e due pistole

  • "Nero di m...." rissa su Corso Garibaldi a Salerno: arrivano i carabinieri

  • Curiosità a Salerno, tifosi della Salernitana pescano un grosso calamaro

Torna su
SalernoToday è in caricamento