Parcheggiatore abusivo con record: 210 multe in soli tre anni

Si tratta di un uomo di 40 anni originario di Torre del Greco, che è considerato a tutti gli effetti il “re dei parcheggiatori abusivi” super multati e difficili da allontanare con verbali e fogli di via

A Salerno la presenza dei parcheggiatori abusivi sta diventando un problema sempre più insopportabile e difficile da risolvere. In numerosi quartieri del capoluogo, infatti, gli automobilisti sono quasi “costretti” a pagare l’obolo per sostare “tranquillamente” con la loro vettura. Ma  nonostante le multe dei vigili urbani e i Daspo della Questura, il fenomeno non si è affatto attenuato.

Tra questi abusivi – riporta Il Mattino – c’è un super recidivo che difficilmente è possibile sdradicare: lo sanno bene gli agenti della polizia municipale: prende servizio tra le traverse intorno alla stazione ferroviaria di Piazza Vittorio Veneto e la sede dell’Inps. Puntuale. Si tratta di un uomo di 40 anni originario di Torre del Greco, che è considerato a tutti gli effetti il “re dei parcheggiatori abusivi” super multati e difficili da allontanare con verbali e fogli di via. Nel corso degli ultimi tre anni e mezzo sono stati redatti a suo carico ben 210 multe da 771 euro per una media di almeno 70 contravvenzioni all’anno.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Castel San Giorgio: donna scavalca il cancello, si ferisce e muore

  • Politica

    Gay Pride, slogan di Forza Nuova appaiono sul lungomare di Salerno

  • Cronaca

    Raid vandalico e blasfemo al cimitero di Sarno: si indaga

  • Cronaca

    Cava, becca un ladro in casa e per pietà gli offre denaro: viene aggredita

I più letti della settimana

  • Paura e follia nell'Agro nocerino: ragazzo di 27 anni semina il terrore

  • Inseguimento a Nocera Superiore: 30enne arrestato dalla polizia

  • Cava de' Tirreni, spari in centro: ferita accidentalmente una ragazza

  • Nocera Inferiore: spari in pieno giorno, si indaga

  • "Siete stato il nostro angelo": lettera di ringraziamento per il direttore di Gravidanza a Rischio

  • Capaccio, identificato il cadavere della donna trovata sulla spiaggia

Torna su
SalernoToday è in caricamento