"Vostra figlia ha avuto un incidente", anziani truffati a Perdifumo: finti avvocati nei guai

Ad incastrare i tre malviventi, provenienti dalla provincia di Caserta, sono state le immagini registrate dalle telecamere presenti nella zona

Ancora truffe agli anziani nel Cilento. L’ultimo episodio si è verificato nei giorni scorsi, quando due finti avvocati hanno raggirato una coppia residente nel piccolo comune di Perdifumo. Una finta toga ha telefonato ai due coniugi riferendo loro che alla figlia era stata verbalizzata una multa a seguito di un incidente stradale. E che, quindi, la somma andava pagata il prima possibile onde evitare che ella finisse in manette.

Il raggiro

Dopo un po’ di tempo i due truffatori sono arrivati dinanzi alla porta dei due anziani, che, preoccupati per la figlia, hanno consegnato la cifra da loro richiesta e anche alcuni oggetti preziosi. Soltanto successivamente la coppia si è resa conto della truffa ed ha sporto denuncia ai carabinieri che, grazie alle telecamere installate nella zona, sono riusciti ad identificare i due finti avvocati ed un altro complice, tutti provenienti dalla provincia di Caserta.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

  • Allaccio abusivo all'energia elettrica: torna libero il titolare del "Giardino degli Dei"

Torna su
SalernoToday è in caricamento