Esplosione in una fabbrica di fuochi pirotecnici a Perdifumo: ustionato il titolare

L'uomo, mentre stava utilizzando alcuni materiali che si sono mischiati tra loro ha provocato una reazione chimica che, in pochi secondi, ha generato una fiammata

Tragedia sfiorata, oggi, all’interno di una fabbrica di fuochi pirotecnici a Perdifumo. Secondo una prima ricostruzione il titolare, mentre stava utilizzando alcuni materiali ha provocato una reazione chimica che, in pochi secondi, ha generato un’esplosione. L’uomo ha riportato ustioni in varie parti del corpo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I soccorsi

Sul posto è giunta un’eliambulanza del 118 che lo ha condotto all’ospedale “Cardarelli” di Napoli dov’è tuttora ricoverato. Le sue condizioni di salute non sono gravi. Su quanto accaduto indagano i carabinieri e i vigili del fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Salerno non è turistica: ha solo la fortuna di essere tra 2 costiere", la amara denuncia di un lettore

  • Siano grida al miracolo, la Madonna "appare" in chiesa: parla il sindaco

  • Svuotava le slot machine con il trucco del "pesciolino": arrestato 19enne salernitano

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

  • Mare con schiuma gialla e meduse morte tra Pontecagnano e Battipaglia

  • Mondragone: fermati i "fuggitivi" nella Piana del Sele, parla De Luca

Torna su
SalernoToday è in caricamento