Permessi per cittadini disabili consegnati al comune di Salerno

Le prime dieci autorizzazioni "europee" per transito e sosta sono state consegnate ai diretti interessati presso il salone del Gonfalone del comune di Salerno

Sono stati consegnati nel salone del Gonfalone del comune di Salerno i primi dieci permessi europei per il transito e la sosta riservata alle persone diversamente abili sul territorio del comune capoluogo. Alla cerimonia hanno preso parte il sindaco Vincenzo De Luca, l'assessore comunale alle politiche sociali Nino Savastano, il consigliere comunale Gianluca Memoli e il comandante della polizia municipale Eduardo Bruscaglin.

I nuovi permessi europei sono dotati di foto personale del titolare e di un’altra serie di accorgimenti tali da impedire abusi ed utilizzi impropri. La progressiva introduzione di tali permessi (che saranno obbligatori in tutto il territorio dell’Unione europea a partire dal 1 gennaio 2015) rappresenta un contributo importante alla tutela della legalità ed alla crescita civile della società.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ceraso e Montano Antilia: stop a eventi e chiusura dei negozi

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • "Non comunicano i loro rientri dal Nord": la denuncia dei salernitani e l'appello di un cittadino "autoisolato"

  • Malore per una ragazza asiatica a Salerno, tensione nei pressi del Vestuti

  • Coronavirus, De Luca ha deciso: "Scuole chiuse in Campania"

  • Allerta Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole: la mappa dei comuni

Torna su
SalernoToday è in caricamento