Piano strade per la Campania: tre gallerie in Costiera, una bretella tra Agropoli e Eboli

Il governatore Vincenzo De Luca: "Un programma gigantesco per affrontare i problemi della viabilità campana"

La Costiera Amalfitana

Un miliardo e trecento milioni tra finanziamenti della Regione e dell’Anas che si aggiungono ai due, diretti interventi dell’Anas. Altri sei miliardi sono stati programmati per l’acquisto di materiale rotabile”. Questa è la dotazione per realizzare “un programma gigantesco per affrontare i problemi della viabilità campana”, concordato con l’Anas e il Ministero delle Infrastrutture e spiegato nel dettaglio dal governatore della Campania Vincenzo De Luca.

La provincia di Salerno

Nei finanziamenti sono previste opere strategiche che riguardano anche la Costiera Amalfitana e il Cilento. Partiamo dalla Divina, dove verranno realizzate ben tre gallerie. In particolare si partirà da una variante in galleria alla strada statale, tra i comuni di Minori e Maiori, in località "Torre Mezzacapo", sottostante l'omonimo castello, per un importo complessivo di circa 9 milioni di euro. La variante (con corsie di 3,50 metri e banchine lungo ambo le carreggiate di 1,25 metri) avrà la lunghezza complessiva di 500 metri con la realizzazione di un tunnel naturale di circa 330 metri e permetterà di bypassare il tratto della Strada Statale Amalfitana, che verrà riconvertito in un'area esclusivamente pedonale. Poi verranno avviati due diversi studi di fattibilità tecnica ed economica relativi a due varianti in galleria alla strada statale: una, lunga circa 500 metri, nel comune di Positano in località Chiesa Nuova; l’altra, lunga circa un chilometro, all'interno del comune di Praiano, in località Vettica Maggiore, per un importo complessivo di 400mila euro.

Per quanto riguarda, invece, il Cilento, è stato firmato un accordo preliminare per la costruzione di una bretella di collegamento tra i comuni di Agirpoli ed Eboli. Si tratta del collegamento stradale veloce tra l’Autostrada A2 “del Mediterraneo” e la variante alla Strada Statale 18, ad Agropoli, previsto nel Patto per lo Sviluppo della Regione Campania. Il progetto prevede il collegamento Agropoli-A2 svincolo di Contursi, mediante una strada a scorrimento veloce, lunga oltre 32 km, che dallo svincolo Agropoli Sud della Strada Provinciale 430, attraversa i comuni di Agropoli, Capaccio, Albanella, Altavilla Silentina, Serre ed Eboli. Lungo il tracciato sono previsti 7 svincoli, 4 dei quali da realizzare ex novo. A breve l’Anas bandirà la gara che darà il via alla progettazione. Il costo della progettazione preliminare è pari a 1,6 milioni di euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dipendenti minacciati sotto estorsione, arrestato ex colonnello di Nocera

  • Cronaca

    Allerta meteo: ecco il nuovo bollettino della Protezione Civile

  • Incidenti stradali

    Casal Velino piange Rosita Esposito: ricostruita la dinamica dell'incidente

  • Cronaca

    Bidelli emigrati e falsi diplomi, nel mirino finiscono scuole dell'Agro e del Cilento

I più letti della settimana

  • Dipendenti minacciati sotto estorsione, arrestato ex colonnello di Nocera

  • Inps sbaglia i calcoli della pensione: carabinieri vincono la causa

  • Nocera Inferiore, Corona non si presenta al ristorante: scatta la segnalazione

  • Sorpresa nel Parco Nazionale del Cilento: su un albero spunta lo scoiattolo bianco

  • "Ladri bulgari a Scafati", il raid di fuoco ordinato dal clan per proteggere le famiglie

  • Nocera Superiore, va in ospedale e scopre che il suo feto è morto: scatta la denuncia

Torna su
SalernoToday è in caricamento