Coltivava una piantagione di marijuana: arrestato 57enne di Postiglione

I militari lo hanno sorpreso mentre nascondeva 45 piante di marijuana nel sottotetto di un casolare diroccato

Foto archivio

Beccato un agricoltore di Postiglione che aveva messo su una piantagione di marijuana. I carabinieri hanno stretto le manette ai polsi di E.C., 57 anni. In un terreno di sua proprietà, in località Canneto, i militari hanno scoperto, sequestrato e espiantato la piantagione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari lo hanno sorpreso mentre nascondeva 45 piante di marijuana nel sottotetto di un casolare diroccato. Le depositava in quel luogo per avviarle all’essiccazione. L’uomo, dunque, è stato accusato di coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

Torna su
SalernoToday è in caricamento