Coltivava canapa indiana: arrestato per spaccio a Giungano

Nei guai un sessantenne di Giungano: il blitz dei carabinieri è scattato il 29 luglio. Sono state trovate 25 piante

foto archivio

E' finito nei guai, F.G., residente a Giungano, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I carabinieri sono entrati in azione in località San Giovanni, trovando 25 piante di canapa indiana, alte un metro e mezzo circa. In un magazzino, invece, erano nascosti dei rami pronti per essere essiccati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è finito agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Salerno non è turistica: ha solo la fortuna di essere tra 2 costiere", la amara denuncia di un lettore

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

  • Mare con schiuma gialla e meduse morte tra Pontecagnano e Battipaglia

  • Coronavirus, nuovi 10 contagi in Campania: il bollettino

  • Tutti a mare a Salerno: nessuno rinuncia ai tuffi, traffico in Costiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento