Scoperta una piantagione di cannabis: denunciato il responsabile

L'uomo si è reso responsabile di coltivazione illecita di piante “cannabinacaee” del genere cannabis sativa. Le piante sono state sequestrate e l'uomo è stato deferito all'Autorità Giudiziaria

Foto archivio

La Stazione Carabinieri “Parco” di Vallo della Lucania ha deferito in stato di libertà un giovane di Moio della Civitella. L'uomo si è reso responsabile di coltivazione illecita di piante “cannabinacaee” del genere cannabis sativa.

La denuncia

E' scattata perché da questa varietà si ricava la sostanza stupefacente del tipo “marijuana”. Grazie alla complessa attività di indagine condotta dal Comandante della Stazione Carabinieri “Parco” di Vallo della Lucana, coadiuvato dal personale della Stazione e da personale del Reparto Carabinieri Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, le piante sono state sequestrate e l'uomo è stato deferito all'Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi concorso Regione Campania: ecco gli idonei alla prima fase

  • Angri, investito da un treno mentre raggiunge il binario: grave studente

  • Incidente in litoranea ad Eboli, auto investe una donna: è morta

  • Travolta da un bus mentre attraversa la strada a Milano: grave maestra salernitana

  • Dramma alla Cittadella: medico stroncato da un infarto, inutili i soccorsi

  • Maltempo a Salerno, cade un grosso albero: disagi a Casa Manzo

Torna su
SalernoToday è in caricamento