Scoperta una piantagione di cannabis: denunciato il responsabile

L'uomo si è reso responsabile di coltivazione illecita di piante “cannabinacaee” del genere cannabis sativa. Le piante sono state sequestrate e l'uomo è stato deferito all'Autorità Giudiziaria

Foto archivio

La Stazione Carabinieri “Parco” di Vallo della Lucania ha deferito in stato di libertà un giovane di Moio della Civitella. L'uomo si è reso responsabile di coltivazione illecita di piante “cannabinacaee” del genere cannabis sativa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La denuncia

E' scattata perché da questa varietà si ricava la sostanza stupefacente del tipo “marijuana”. Grazie alla complessa attività di indagine condotta dal Comandante della Stazione Carabinieri “Parco” di Vallo della Lucana, coadiuvato dal personale della Stazione e da personale del Reparto Carabinieri Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, le piante sono state sequestrate e l'uomo è stato deferito all'Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • "C'è una bomba a Fratte": strade chiuse al traffico e artificieri all'opera, ma è un falso allarme

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

Torna su
SalernoToday è in caricamento