Acquisizione di documenti, la Polizia in Comune ad Agropoli: la reazione del sindaco

Sono stati acquisiti atti relativi all'Agropoli Cilento Servizi. Il primo cittadino Adamo Coppola: "Attendiamo l’esito di tali accertamenti, certi e fiduciosi dell’ottimo lavoro degli operanti"

Stamattina, martedì 7 maggio, agenti della Questura di Salerno si sono presentati in Comune, ad Agropoli, per acquisire documentazione. La notizia ha suscitato molto clamore e il sindaaco Adamo Coppola ha rilasciato alcune dichiarazioni.

La reazione

"Si tratta di atti relativi all’Agropoli Cilento Servizi - ha detto il primo cittadino agropolese - Questo Ente pubblico, come tutti gli Enti, riceve pressoché giornalmente visite di forze di polizia per acquisizione di atti che possono riguardare le più svariate questioni. Come sempre, attendiamo l’esito di tali accertamenti, certi e fiduciosi dell’ottimo lavoro degli operanti. Stigmatizziamo però la spettacolarizzazione messa in atto da parte di taluni, su accadimenti che sono normalità per una Pubblica Amministrazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento