Prese fuoco il grembiule: Nicolina Copersito muore dopo 8 giorni di agonia

Non ce l'ha fatta la donna di 82 anni, originaria di Polla, che fu avvolta dalle fiamme il 14 febbraio scorso, dopo un incidente in cucina. E' morta dopo 8 giorni di agonia

Foto archivio

Non ce l'ha fatta Nicolina Copersito, la donna di 82 anni, originaria di Polla, che fu avvolta dalle fiamme il 14 febbraio scorso, dopo un incidente in cucina. Il grembiule prese fuoco e l'anziana fu ricoverata all'ospedale Curto di Pola. Oggi il suo cuore ha smesso di battere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a San Cipriano Picentino, uomo si impicca nel cimitero

  • Torna lo spettro del Covid-19 a Salerno città, la denuncia del Comitato San Francesco e l'appello di Polichetti

  • Sorpresa in Costiera, "Fratacchione" Fazio in vacanza ad Amalfi

  • Covid-19: positiva una dipendente bancaria a Salerno

  • Covid-19 alla gelateria Buonocore, il titolare: "Abbiamo chiuso per tutelare i clienti"

  • Covid-19, altri 7 contagi in Campania: i dati del bollettino

Torna su
SalernoToday è in caricamento